Benessere – Piu blog https://www.piublog.it Fri, 31 Jul 2020 08:23:00 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.7 Quando assumere integratori alimentari https://www.piublog.it/quando-assumere-integratori-alimentari/ Fri, 31 Jul 2020 08:23:00 +0000 https://www.piublog.it/?p=160 L’uso degli integratori, anche se molto comune, deve essere fatto con attenzione, evitando di esagerare con l’assunzione. Questi infatti, hanno degli ottimi benefici sulla salute ma, se assunti nel modo scorretto, possono creare dei seri rischi. Il numero degli italiani che ricorre a questo tipo di prodotto è in costante aumento. Il loro utilizzo seve …

The post Quando assumere integratori alimentari appeared first on Piu blog.

]]>
L’uso degli integratori, anche se molto comune, deve essere fatto con attenzione, evitando di esagerare con l’assunzione. Questi infatti, hanno degli ottimi benefici sulla salute ma, se assunti nel modo scorretto, possono creare dei seri rischi. Il numero degli italiani che ricorre a questo tipo di prodotto è in costante aumento. Il loro utilizzo seve maggiormente per compensare alcune carenze di vitamine o per trattare dei piccoli disturbi. Prima di decidere se assumere o meno degli integratori alimentari, è bene chiedere consiglio al proprio farmacista di fiducia o al medico di famiglia e di non farlo solo perché consigliati da una pubblicità vista in tv.

 

Assumere integratori di spontanea volontà

Gli integratori alimentari sono usati  maggiormente dalle donne che, per nostra fortuna, li utilizzano seguendo le indicazioni presenti su ogni confezione

Visto che gli integratori sono un elemento che si posizionano a metà tra gli alimenti e i farmaci, è necessario assumerli con cauzione in quanto possono creare degli effetti collaterali non di poco conto.

Una cosa che non bisogna mai fare è quella di iniziare l’assunzione senza avere bisogno di quel particolare prodotto o, peggio ancora, se vengono utilizzati per mantenere delle cattive abitudini. stiamo parlando di integratori che vengono assunti per nascondere gli effetti del fumo oppure di integratori brucia grassi che vengono assunti nonostante si segue una dieta errata.

In alcuni casi, scegliere di assumere integratori senza aver consultato un medico, potrebbe causare l’assunzione di principi attivi vegetali in quantità maggiori o inferiori di quelle di cui si ha bisogno. E questo non è per niente una cosa positiva per la nostra salute.

 

Quando si devono assumere gli integratori alimentari

Nel caso in cui si parla di minerali e di vitamine, gli integratori andrebbero assunti solo se vi è una carenza accertata oppure è presente un grave deficit che si ripercuote sulla salute. Parliamo della carenza della vitamina B12 nel momento in cui si segue una dieta oppure dell’acido folico utile per prevenire malformazioni nel feto.

Se si parla di integratori a base di piante, si deve fare un discorso a parte. Il loro utilizzo principale è quello di trattate disturbi poco gravi (come potrebbero essere quelli trattati su questo sito) o di mantenere un buono stato di salute.

Gli integratori naturali in cui sono presenti estratti naturali spesso sono associati a trattamenti medici in quanto, in alcuni casi, permettono di evitare un’assunzione eccessiva di farmaci.

Assumere un integratore è un qualcosa di molto simile all’assunzione di un farmaco anche se non del tutto uguale. Quindi è per questo motivo che è meglio decidere da soli di assumere un qualsiasi integratore alimentare e di rivolgersi ad un medico prima di iniziare il trattamento.

The post Quando assumere integratori alimentari appeared first on Piu blog.

]]>
Seguiamo un corso regionale di Estetista https://www.piublog.it/seguiamo-un-corso-regionale-di-estetista/ Sun, 08 Mar 2020 18:37:54 +0000 https://www.piublog.it/?p=108 La professione di estetista è da sempre una delle più amate dalle giovani ragazze che, una volta terminato il normale percorso di studi, decidono di dedicarsi ad un’attività incentrata sulla cura della bellezza femminile e, in molti casi, maschile. Per poter diventare un’estetista professionista, è necessario seguire un iter di studi che consente l’ottenimento di …

The post Seguiamo un corso regionale di Estetista appeared first on Piu blog.

]]>
La professione di estetista è da sempre una delle più amate dalle giovani ragazze che, una volta terminato il normale percorso di studi, decidono di dedicarsi ad un’attività incentrata sulla cura della bellezza femminile e, in molti casi, maschile.

Per poter diventare un’estetista professionista, è necessario seguire un iter di studi che consente l’ottenimento di una qualifica indispensabile per operare su tutto il territorio italiano in totale regolarità e rispetto delle normative vigenti.

Corso per estetista : come funziona

La prima cosa da sapere è che, se si desidera lavorare come estetista professionale, è necessario intraprendere un percorso formativo specialistico che consente l’acquisizione  di una conoscenza teorica e pratica delle materie che riguardano il benessere della persona.

A questo punto, è molto importante sottolineare una cosa; secondo le normative vigenti, è possibile distinguere tra due diverse tipologie di operatrice estetica, ovvero :

  • estetista qualificata
  • estetista specializzata

La differenza tra queste due figure professionali sta soprattutto nel fatto che solamente un’estetista specializzata può aprire un’attività in proprio come lavoratrice autonoma; l’estetista qualificata, invece, può naturalmente lavorare alle dipendenze di un centro estetico.

 

Esistono di fatto 2 diversi percorsi

di formazione regionale per diventare estetista, ovvero:

Percorso tradizionale : questo percorso prevede la frequenza di un corso di estetista 2 anni presso una scuola di estetica; al termine degli studi verrà rilasciato un attestato che certifica il conseguimento della qualifica di estetista qualificata. Nel caso si desiderasse diventare un’estetista qualificata, sarà necessario aggiungere un ulteriore anno di studi.

Contratto di apprendistato: tale tipologia di percorso prevede l’inserimento presso un centro estetico della ragazza che desidera svolgere la professione di estetista per un anno, durante il quale dovrà figurare come dipendente a tempo pieno. Inoltre, la futura estetista dovrà dimostrare di aver seguito un corso di formazione di 300 ore presso le sedi stabilite dalla propria regione;

Da quanto abbiamo appena riportato, sembra evidente che, per lavorare come estetista, non sia necessariamente obbligatorio seguire un corso di studi di tipo triennale. Naturalmente, per essere in regola, è comunque necessario (in sostituzione al percoso formativo presso una scuola di estetica) svolgere l’attivàit lavorativa affiancata da un corso di formazione per estetista fornito dalla regione di appartenzenza della durata di 300 ore.

I corsi delle scuole di estetica riconosciuti dalla Regione

Tutte le scuole di estetica che ottengono il riconoscimento da parte della Regione di appartenenza, devono obbligatoriamente avere una durata minima di 2 anni.

Ogni anno del percorso di studi prevede un ammontare di ore pari a 900, alle quali devono essere aggiunte 630 ore di praticantato sul campo.

La formazione fornita da questi corsi è ad ampio spettro, nel senso che la professione di estetista non è puramente tecnica ma anche e soprattutto teorica; una brava professionista, infatti, deve conoscere alla perfezione le caratteristiche anatomiche e quelle della pelle, per poter comprendere pienamente tutte le varie tipologie di trattamento che, di fatto, si andranno poi ad eseguire durante il lavoro vero e proprio.

Le conoscenze teoriche che ogni estetista professionista deve avere, spaziano dall’anatomia, alla fisiologia, alla massoterapia fino ad arrivare alla cosmetologia.

 

Le materie studiate presso la scuola di estetica riconosciuta dalla Regione, sono divise in due branche a seconda dell’annualità; durante il primo anno, saranno affrontati argomenti di :

  • alimentazione
  • chimica
  • anatomia
  • tecnica professionale
  • psicologia
  • contabilità

Per quanto riguarda invece la parte più prettamente pratica, le materie che saranno affrontate durante il percorso di studi saranno le seguenti:

 

  • morfologia del viso
  • trucco base
  • manicure e pedicure
  • epilazione
  • trattamenti corpo

Nelle ore di lezione che riguadano la parte pratica, le future estetiste professioniste approfondiranno i vari trattamenti estetici per viso e collo, le diverse tipologie di trucco, le tecniche di applicazione di smalto semipermanente e i trattamenti per la cura del corpo.

The post Seguiamo un corso regionale di Estetista appeared first on Piu blog.

]]>
Bacche di Goji per dimagrire https://www.piublog.it/bacche-di-goji-per-dimagrire/ Mon, 02 Sep 2019 09:44:02 +0000 http://piublog.it/?p=16 Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare delle bacche di Goji, un prodotto che sta riscuotendo un certo successo soprattutto nell’ambito delle diete dimagranti. In effetti queste bacche possono avere delle proprietà molto interessanti per il benessere e la salute e possono anche aiutare a perdere peso se inserite all’interno di una dieta ipocalorica …

The post Bacche di Goji per dimagrire appeared first on Piu blog.

]]>
Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare delle bacche di Goji, un prodotto che sta riscuotendo un certo successo soprattutto nell’ambito delle diete dimagranti. In effetti queste bacche possono avere delle proprietà molto interessanti per il benessere e la salute e possono anche aiutare a perdere peso se inserite all’interno di una dieta ipocalorica e con un buon esercizio fisico. Le bacche di Goji provengono dalla tradizione orientale dove da secoli sono considerate un prodotto in grado di donare una vita longeva. Sono state di recente introdotte anche in Occidente dove sono apprezzate per il fatto di essere nutrienti e con basso livello glicemico. In particolare si sente spesso parlare delle bacche di Goji per dimagrire, ma come funzionano questi prodotti?

Goji

Le bacche di Goji sono i frutti del Lycium barbarum, arbusto di origine tibetana che è coltivato oggi in tutto il mondo, anche in Italia. I suoi frutti sono di piccole dimensioni, tondi e rossi, dal sapore dolce. Considerati frutti della salute, possono essere facilmente trovati anche nei supermercati sia freschi che in polvere o sotto forma di succhi e compresse. Il succo delle bacche di Goji è considerato un prodotto immunostimolante.

Le bacche di Goji sono chiamate anche bacche della longevità ed hanno tante proprietà benefiche per il corpo. Estremamente ricche di sali minerali, di rame, fosforo, manganese e ferro, potassio, magnesio e zinco, cromo, sono perfette per fungere da supporto ad un regime dietetico dimagrante. Non solo: sono anche prodotti energizzanti naturali ricchi di vitamina A, C, e del gruppo B. Ricche di antiossidanti, hanno anche un effetto anti-invecchiante perché contrastano l’azione dei radicali liberi. Vediamo come dimagrire con le bacche di Goji.

Perdere peso con le bacche di Goji: come si fa?

Le bacche di Goji non sono prodotti miracolosi per dimagrire, ma possono coadiuvare una dieta per perdere peso in quanto sono alimenti a bassissimo indice glicemico e spezza fame. Non solo, riescono anche a bloccare l’appetito, quindi sono fortemente indicate per chi intraprende una dieta dimagrante per perdere peso. Nel corso della dieta le bacche di Goji sono solitamente usate fra un pasto e l’altro come uno spuntino. Diuretiche e depurative, vengono spesso assunte come spuntino ed aiutano anche a velocizzare l’eliminazione dei grassi. Grazie al fatto che riescono ad equilibrare i livelli del glucosio nel sangue, possono aiutare a ridurre l’ansia di mangiare dolci, e aiutano a mantenere la dieta.

Le bacche di Goji per perdere peso possono essere assunte anche sotto forma di tisana calda fra un pasto e l’altro perché aiutano a controllare l’appetito.

Ovviamente da sole le bacche di Goji non possono permettere di dimagrire. Esse però possono coadiuvare una dieta per perdere peso e se consumate abitualmente aiutano a tenere sotto controllo l’appetito. Se vengono inserite all’interno di una dieta con poche calorie e con esercizio fisico possono aiutare a tornare in forma più rapidamente. Le bacche di Goji sono quindi eccellente alleate della dieta ed aiutano a far sì che essa sia davvero efficiente.

 

The post Bacche di Goji per dimagrire appeared first on Piu blog.

]]>