Tech – Piu blog https://www.piublog.it Mon, 02 Sep 2019 09:47:34 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.6 Cos’è successo a Solitario e Campo Minato https://www.piublog.it/cose-successo-a-solitario-e-campo-minato/ Mon, 02 Sep 2019 09:47:34 +0000 http://piublog.it/?p=19 Vi ricordate del famoso Solitario? Come ci si può dimenticare di questo famoso gioco, apparso praticamente ovunque? E’ anche riuscito ad entrare nella classifica dei videogiochi più memorabili della storia. Stessa cosa si può dire di Campo minato, un gioco che si scosta leggermente dalle caratteristiche del tipico gioco di carte e ci porta in …

The post Cos’è successo a Solitario e Campo Minato appeared first on Piu blog.

]]>
Vi ricordate del famoso Solitario? Come ci si può dimenticare di questo famoso gioco, apparso praticamente ovunque? E’ anche riuscito ad entrare nella classifica dei videogiochi più memorabili della storia. Stessa cosa si può dire di Campo minato, un gioco che si scosta leggermente dalle caratteristiche del tipico gioco di carte e ci porta in un mondo di calcoli ed azzardi (anche se alcuni l’hanno conosciuto come Campo fiorito…e siamo gli unici ad aver avuto quest’esperienza – qui in Italia!).

gioco solitario

Bene, ora che vi abbiamo rinfrescato la memoria, provate a cercare questi giochi nel vostro PC. Li avete trovati? Se possedete Windows 8.1 o 10 in questo momento avete appena realizzato che questi due famosi giochi sono assenti dal sistema operativo. Magari devono essere installati dall’inizio con qualche opzione? La verità è purtroppo un’altra…

Si da il caso che la Microsoft ha deciso di evolvere il sistema di questi due giochi, ormai invecchiati fin troppo nel tempo, così da inserire qualcosa di più: un rivestimento grafico al passo con i tempi, una rivista alle meccaniche di gioco ed un piccolo acquisto da fare all’interno del programma per sbloccare eventuali extra. Proprio così: anche solitario e campo minato sono passati alla logica delle Apps da cellulare!

Solitario e Campo Minato

Prima di tutto però, vediamo insieme quali sono i vantaggi di queste nuove versioni e come possiamo attualmente giocare a quelle vecchie:

Solitario è ora incluso in Microsoft Solitaire Collection, che potete consultare attraverso il Microsoft Store (https://www.microsoft.com/it-it/p/microsoft-solitaire-collection/9wzdncrfhwd2).

A differenza del solitario classico, la Collection include:

  • 5 versioni diverse del gioco di carte. La versione classica è la Klondike.
  • E’ ora possibile selezionare una difficoltà opzionale che rimuove ogni possibilità di rimaner bloccati durante la partita. Le carte disposte dal gioco garantiscono di farvi arrivare alla fine.
  • Vengono fornite sfide quotidiane che potete completare per ottenere dei punti.
  • E’ possibile personalizzare il tema generale del gioco, quindi le carte e la grafica in generale, ora in alta risoluzione e più dettagliata.

Naturalmente, come abbiamo già detto, all’interno del gioco sono presenti molte pubblicità e materiale che va pagato a parte per sbloccare al 100% il gioco, in abbonamento (circa 15 euro l’anno). E’ anche richiesta una connessione perenne alla rete per alcune delle funzioni di Solitaire Collection, il che sembra assurdo vista l’età del gioco originale, ma ora la realtà è questa.

E per quel che riguarda Campo minato? Ora chiamato Microsoft Minesweeper, come la sua versione americana, è presente nel Microsoft Store (https://www.microsoft.com/it-it/p/microsoft-minesweeper/9wzdncrfhwcn).

A differenza del Campo minato classico, il nuovo Minesweeper include:

  • Due modalità di gioco. Quella classica con più difficoltà, molto ben conosciuta da tutti, e la nuova modalità avventura che combina elementi da Roguelike (labirinti generati in maniera unica ad ogni partita) con quelli di campo minato.
  • La grafica naturalmente è rinnovata, compatibile con le nuove alte risoluzioni.

Così come il nuovo Solitaire Collection, anche Minesweeper è pieno di pubblicità e funzioni che vanno sbloccate tramite abbonamento (10 euro l’anno). Si tratta di abbonamenti a parte attualmente, dovete pagare sia per solitario che per campo minato.

Cosa possiamo fare per ottenere il caro, vecchio Solitario e Campo Minato? Le soluzioni sono attualmente molteplici. Una soluzione è cercare una soluzione online. Se siete sempre connessi alla rete, basta consultare questi due siti:

Solitaire for free (http://solitaireforfree.com/)

Minesweeper for free (http://minesweeperforfree.com/)

Entrambi i siti non hanno assolutamente nessuna pubblicità. Altrimenti potete estrarre sia solitario che campo minato da versioni vecchie di Windows, basta fare attenzione a copiare sia gli eseguibili (exe) e i file dll necessari (nel caso sarà stesso il programma a dire quali mancano). Tuttavia potete anche trovare alcuni pacchetti sulla rete, che potete estrarre immediatamente. Un buon esempio è su Archive.org (https://archive.org/details/ms_solitaire_windows_xp).

The post Cos’è successo a Solitario e Campo Minato appeared first on Piu blog.

]]>