Commessa Digitale: in cosa consiste e quali sono le abilità richieste?

L’arrivo della tecnologia ha fatto sì che cambiassero tanti concetti, tra cui lo stesso concetto di commessa. Questa mansione non implica più svolgere le competenze tradizionali di una semplice commessa, ma sta ad indicare molto di più.

Tale figura infatti deve saper svolgere diversi compiti, tra i più variegati, non basta più avere skill come capacità di osservazione, disponibilità e conoscenza delle tecniche di vendite diretta con i clienti.

Oggi la commessa digitale deve essere in grado di utilizzare le nuove tecniche di vendita diretta con i clienti introdotte nei negozi fisici, come ad esempio i pagamenti attraverso i contacless. Insomma i negozi devono poter competere con i tanti store presenti online, ragion per cui si necessita di una figura ricca di competenze.

Oltretutto la maggior parte dei negozi punta sulla vendita doppia, vale a dire che oltre ad un luogo fisico in cui acquistare determinati beni, mette a disposizione anche un e-commerce in modo da raggiungere un maggior numero di potenziali clienti.

Fare la commessa oggi

Oggi non sono solo cambiate le modalità di acquisto, ma anche l’approccio stesso con la clientela. Internet è entrato a far parte della vita quotidiana di tutti e tale situazione sarebbe da sfruttare a proprio vantaggio.

Per questo motivo sono tanti i negozi fisici che, avendo anche uno store online, possono giovare dei vantaggi della connettività. Soprattutto nel periodo in cui siamo stati tutti costretti alle tante restrizioni, il modo di fare acquisti è cambiato totalmente. Sempre più persone hanno optato per acquistare anche i beni di prima necessità utilizzando internet. Nonostante siamo tornati quasi alla normalità, le cose sono comunque mutate.

Lo stesso vale per il ruolo della commessa digitale che oggi deve essere in grado di fare molte più cose.

Ad esempio, la commessa digitale deve sapere utilizzare tutti i dispositivi mobili. Questo perché in molti negozi sono presenti, o lo saranno presto, molti servizi da utilizzare unicamente attraverso il web, come i totem digitali.

Si tratta di servizi che i clienti avranno la possibilità di utilizzare in solitaria, tuttavia avranno bisogno di essere indirizzati dalle stesse commesse per capirne il funzionamento. Inoltre si stanno diffondendo sempre di più anche i camerini digitali, con i quali i clienti possono immergersi in un’esperienza di acquisto totalmente coinvolgente.

Commessa digitale: quale atteggiamento deve assumere verso le vendite online

I clienti, al giorno d’oggi, per avviare un’interazione con un negozio,tende ad utilizzare diversi canali. In quest’ottica, entra in gioco l’omnicanalità. Difatti un cliente per raggiungere un’azienda utilizza diverse strade, oltre alle modalità offline, entrano in atto anche quelle on-line, come i siti dello stesso negozio, ma anche i social.

Talvolta i consumatori adottano un comportamento strategico.

Nel momento in cui sono in cerca di un determinato prodotto, si reca una prima volta in negozio per poterlo toccare con mano e capire effettivamente di cosa si tratta.

Una volta rientrati nella propria abitazione iniziano la propria ricerca sul web per trovarlo ad un prezzo maggiormente vantaggioso.  Ed è proprio in questo caso che entra in atto il lavoro della commessa digitale la quale deve avere molta pratica nell’utilizzo del web in generale.

Il compito di questa figura è molto diverso rispetto al passato, in quanto una commessa digitale deve essere anche in grado di mostrare un prodotto utilizzando proprio questi canali offerti dal web.

Per fare un esempio pratico, una commessa digitale deve essere in grado di attirare il cliente ed incrementare così le vendite utilizzando social come Instagram e Tik Tok.

Oggi sono molte più persone che utilizzano i social e sono tanti i clienti che vengono indirizzati ad acquistare un determinato prodotto semplicemente perché hanno visto un video e sono stati colpiti dalla validità proprio del prodotto stesso.

Caricare prodotti sull’e-commerce, avere una buona gestione del marketplace e utilizzare i canali social per diffondere i propri prodotti, sono solo alcune delle mansioni che una commessa digitale deve avere.

La commessa tradizionale si è totalmente trasformata e può essere considerata una versione totalmente diversa, una sorta di commessa 4.0.

In conclusione, oggi non dovrebbe essere molto difficile ricoprire il ruolo di commessa digitale in quanto la tecnologia, essendo diventata pane quotidiano, è decisamente alla portata di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.